Associazione Virtus Verona dal 1921

Summerkanda Ristorazione

Summerkanda Ristorazione

Servizio di ristorazione, Gestione bar, Gestione Campeggi

Vecomp Verona Software gestionale per aziende, commercialisti e consulenti

Vecomp Verona Software gestionale per aziende, commercialisti e consulenti

Software gestionale per aziende, commercialisti e consulenti

S.G. Cogenerazione

S.G. Cogenerazione

Installazione e manutenzione impianti di cogenerazione.

Nexus Time S.r.l..

Nexus Time S.r.l..

Apparechiature e presidi medico-chirurgigi specialistici  "Nexus Time il partner che stavi cercando"

Samarkanda Ristorazione

Samarkanda Ristorazione

Ristorazione Camping & Village

Bevande Verona

Bevande Verona

Importazione e distribuzione delle migliori marche di birre bevande vini e liquori

Phyto Garda

Phyto Garda

Rimedi Naturali Integratori Alimentari e Cosmetici Dermofunzionali

Echos S.n.c.

Echos S.n.c.

Condizionatori d' Aria, Scambiatori di Calore, Impianti per Ventilazione e Climatizzazione dell'Aria (VAC)

Maxa

Maxa

Progettazione e Distribuzione Climatizzatori Civili ed industriali per la climatizzazione ed il riscaldamento 

Full Time

Full Time

Concessionario Esclusivo Publitalia 80, Mondadori, Digitalia 08, Mediamond

Juniores Nazionali, la Virtus vince e accede ai Play Off!


17 Apr 2016

CAMPIONATO JUNIORES NAZIONALI 2015/2016 GIRONE  D


CLODIENSE  -  VIRTUS VECOMP 0- 2


Clodiense: D’Ambrosio, Raule, Boscolo N. (81° Padoan), Penzo D., Zaninello, Penzo R., Calzavara, garbin, Marcato, Busetto (63° Bullo), Scafidi (54° Vianello).


A disposizione: Salvagno, Mauri, Sadellah, Boscolo N., Talpo, Valenti.


All. Zennaro Johnny


Virtus Vecomp: Bongiovanni, Derossi, Taylor, Padovani, Frizziero, Collu, Damian (72° Zanoni), Sterza, Milella (84° Rosada), Demian, Fochesato (62° Butucaru).


A disposizione: Turri, Vinco, Gueye, Marani, Fedrigo, Acri.


All. D’Antonio.


 Arbitro: Zani di Rimini.


Marcatori: 15° PT Milella (V), 5° ST Collu (V).


Match a due facce a Chioggia tra Clodiense e Virtus Verona. I padroni di casa non hanno più nulla da chiedere al campionato ma scendono in campo con due ragazzi del 1996 e sei del 1997 risultando la formazione “più vecchia” con la quale si sono cimentati quest’anno i veronesi.


Primo tempo “da battaglia” e sicuramente non era l’occasione per gli ospiti di sfoderare il fioretto che è l’arma preferita dalla banda rossoblù. Campo stretto e molto, molto irregolare dove giocare palla non era certo facile.  Proprio per dovere di cronaca devo citare almeno le uniche due occasioni che ho annotato sul mio taccuino.  Al 15° il gol del vantaggio che avrebbe divertito Monsieur De Rocambole;  azione insistita sulla destra di Milella che dal fondo calcia forte in mezzo all’area per una palla che rimbalza su un incerto D’Ambrosio e rotola alle sue spalle. Palla al centro e sull’altro fronte Bongiovanni si trova pronto a respingere su un’azione che sembrava in fotocopia quella del vantaggio virtussino.


La ripresa vede scendere in campo la Virtus con piglio molto più convinto e al 5° minuto arriva subito il gol del raddoppio con Collu che finalizza un schema da angolo provato in settimana.


Al 9° D’Ambrosio si riscatta con un “miracolo” su tiro ravvicinato di Demian. Al 25° l’unica occasione della ripresa della Clodiense con marcato che approfitta di un errato disimpegno della difesa per impegnare Bongiovanni con un bel tiro che non sorprende l’estremo difensore. Al 31° fallo a palla lontana di Garbin su Taylor che reagisce con una spinta e il sig. Zani di Rimini che fino a quel momento si sarebbe meritato una chance nel campionato inglese, estrae il Rosso ed espelle entrambi. Al 36° fallo netto in area su Milella che cerca comunque di calciare in porta portando così il direttore di gara a far proseguire l’azione.  Al 45° imbucata di Sterza (per me uno dei più positivi in assoluto oggi) per Butucaru che cerca il pallonetto sul portiere ma trova invece un assist per Rosada che perso il tempo di battuta lascia palla all’accorrente Demian per un tiro che finisce fuori di pochissimo.


Tre punti importantissimi che portano la Cantera di Luigi Fresco al secondo posto del girone (per differenza reti), al terzo (per gli scontri diretti) e quindi ai playoff del girone D che ci opporranno sabato al Mestre.


Per dirla con Renzo Arbore: AVANTI TUTTA!


Marco Bragantini


Juniores Nazionali, la Virtus vince e accede ai Play Off!Juniores Nazionali, la Virtus vince e accede ai Play Off! - 0

Servizio di ristorazione, Gestione bar, Gestione Campeggi

www.maxa.it - +39 045 8623034

Software gestionale per aziende, commercialisti e consulenti

http://www.vecomp.it
S.G. Verona

Installazione e manutenzione impianti di cogenerazione

http://www.sgsrl.net/

Apparechiature e presidi medico-chirurgigi specialistici

www.maxa.it - +39 045 8623034
" />

Progettazione e Distribuzione Climatizzatori

www.maxa.it - +39 045 8623034

Gestione Ristorazione Camping e Village

http://www.gestionisamarkanda.it/
Bevande Verona

Importazione e distribuzione delle migliori marche di birre bevande vini e liquori

http://www.bevandeverona.it
Phyto Garda

Rimedi Naturali Integratori Alimentari e Cosmetici

www.phytogarda.com - +39 045 6770222

Condizionatori d' Aria, Scambiatori di Calore

+39 045 8352576

Progettazione e Distribuzione Climatizzatori

www.maxa.it - +39 045 8623034
Full Time

Concessionario Esclusivo Publitalia 80, Mondadori

+39 045 835 2612
 
comments powered by Disqus
Isoverona
Euler Hermes - Bini Stefano
Sanaco
MAROCCOLO STEFANO
Valle Autotrasporti
L.Z. Rappresentanze Termotecniche di Zanoni Luca
D'AMBRA Impresa Edile
FA.NE.
Gruppo Finestre
Adami Tecnica Biliardi
Igaf Scavi e Demolizioni Edili
Cantina vinicola Valpantena
Gamma Ufficio
Gruppo Frac EuroSpin
Autosalone MFCOM
Ristorazione Martinique
Green Sport
Ranch Rocce Rosse
Dapo S.r.l.
Delfino Ingegneria Verona
Cordioli Assicurazioni
Bar 4 Strade
Iso.Term 2000 di Caliari Davide
Cubedile
Cromes
Marangoni Geom. Giuliano
ADR Services s.a.s.
Media Print S.R.L.
365 Mountain Bike Magazine
SportD+ Magazine
Sol y Mar Viaggi
Studio Tecnico Rancan Marco
T.C.A.
Scardoni SAS di Scardoni Andrea & C.